Cosa ti porterà il nuovo anno?

Queste settimane di fine anno sono importantissime: possiamo infatti utilizzarle per allinearci con ciò che vorremmo per il nostro 2022, anziché lasciare che siano i nostri pensieri automatici a fare gli ordini nel catalogo universale. Ecco i consigli di Sahaja. 

di Sahaja Mascia Ellero

Dicembre. L’anno vecchio trascina i suoi stanchi passi, gli addobbi emergono da scatoloni e cantine, il Natale comincia a far sentire la sua magia e il nuovo anno si prepara a portarci… che cosa???

Ecco, è proprio questa la domanda su cui vorrei concentrarmi oggi: che cosa ci porterà il nuovo anno? La risposta è semplice: ci porterà quello che avremo scelto. Proprio come un catalogo per corrispondenza, il Grande Catalogo dell’Universo recapita nella nostra vita tutto quello che abbiamo ordinato. E non serve neppure fare un click sull’oggetto desiderato e tirare fuori la carta di credito!

Questo Catalogo Onnisciente, infatti, risponde con infallibile precisione a ogni nostro pensiero, desiderio, emozione e azione, registrando sia i nostri “ordini”  consapevoli, sia quelli di cui neppure ci rendiamo conto: quelli sepolti nel retro della nostra mente, quelli talmente abituali che non li riconosciamo nemmeno più.

Ecco, allora, che queste ultime settimane dell’anno diventano importantissime: perché per arrivare all’inizio del 2022 con la piena consapevolezza di che cosa vogliamo scegliere per i 365 giorni a venire, dobbiamo prima prendere consapevolezza di che cosa abbiamo scelto finora, e di che cosa stiamo scegliendo adesso, in questo preciso momento.

Ci sono, ovviamente, scelte più importanti di altre, che plasmano in misura maggiore quello che ci accade nella vita. Nella mia esperienza, le scelte più importanti sono quelle che riguardano i nostri valori e obiettivi fondamentali, perché sono quelli che ci definiscono più profondamente, quelli che non cambiano anche quando tutto il resto muta, fluisce e si adatta alle circostanze. Cominciamo, quindi, facendo chiarezza sulla direzione fondamentale della nostra vita e assicurandoci di procedere nella giusta traiettoria; poi potremo occuparci dei dettagli… comprese le temporanee soste o deviazioni per osservare qualche nuovo panorama lungo il percorso!

Yogananda afferma: “Per condurre una vita di successo, devi prima avere uno scopo dominante. Deve essere lo scopo giusto per te: solo così tutti i poteri di Dio ti guideranno nei tuoi progetti e nelle tue attività. […] Il mondo intero si fa da parte per colui che sa in che direzione sta andando ed è determinato ad arrivare alla meta”.

Vi propongo, quindi, cari amici e amiche, di rispondere ad alcune domande molto semplici, che vi aiuteranno a concludere l’anno con maggiore chiarezza sulla direzione di marcia e sulle scelte da fare in vista dell’anno nuovo:

  • Quali sono i tuoi VALORI? Scrivine almeno 5 e mettili in ordine di priorità.
  • Quali sono i DESIDERI DELLA TUA ANIMA? Scrivine almeno 5 e mettili in ordine di priorità.
  • Quali sono i PENSIERI che hai più frequentemente in questo periodo? Scrivine almeno 3.
  • Qual è l’EMOZIONE che hai più frequentemente in questo periodo?
  • Questi pensieri e questa emozione sono COERENTI con i tuoi valori? E con i desideri della tua anima? Se la risposta è no, che cosa puoi fare per modificarli?
  • Alla fine della tua vita, che cosa vorresti venisse scritto sulla tua LAPIDE? (“Qui giace [il tuo nome], che è stato … e ha fatto …”).
  • Se (toccando ferro!) tu dovessi lasciare il corpo oggi, quella lapide corrisponderebbe a ciò che sei stato e hai fatto finora? E a ciò che sei e che stai facendo in questo momento?
  • Alla luce di tutto questo, che cosa SCEGLI DI CAMBIARE in queste ultime settimane del 2021?
  • E che cosa SCEGLI DI ORDINARE dal Catalogo del 2022?

Yogananda ci ricorda: “Noi siamo quello che pensiamo di essere. Il nostro abituale modo di pensare determina le nostre tendenze, le nostre capacità e la nostra personalità. […] Perciò, qualsiasi cosa vogliate diventare, cominciate subito a crearne i presupposti. Potete far nascere nella vostra coscienza una nuova inclinazione, proprio adesso, purché riusciate a imprimere nella mente un forte pensiero che la sostenga. Allora le vostre azioni e tutto il vostro essere obbediranno a quel pensiero”.

Vi abbraccio forte, cari amici e amiche. Che la stagione natalizia ci avvolga con le più profonde benedizioni della Coscienza Cristica, affinché all’arrivo del nuovo anno possiamo essere “desti e pronti” per manifestare le ottave più alte del nostro essere, in tutto il loro splendore!

Buona fine e buon inizio,

Sahaja

Sahaja vi aspetta online nel pomeriggio dell’8 e 9 gennaio con uno dei corsi più popolari di Ananda: “I tuoi prossimi passi nel 2022”. Un’occasione preziosa per piantare in modo potente e concreto i semi di manifestazione del nuovo anno.  Per informazioni e iscrizioni: https://corsi.ananda.it/edizione/0009394-corso-online-i-tuoi-prossimi-passi-nel-2022/?date=2022-01

 

 

Condividi l’articolo su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

Articoli recenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright 2021© Yogananda Edizioni Srl – Impresa sociale. All Right Reserved.
Frazione Morano Madonnuccia, 7 – 06023, Gualdo Tadino (PG)
amicideilibri@yoganandaedizioni.it | +39 075 914 83 75
C.F. e P.IVA 03761550544 – N.REA PG-311962 | Privacy e Cookie Policy