Meditazione per la Pace interiore

 Una meditazione per praticare con Yogananda nel giorno di Guru Purnima

Pratica questa meditazione per entrare nello spazio silenzioso che è dentro di te, e che è sempre lì, anche quando tutto intorno si agita.

Siediti in una posizione comoda, con la schiena dritta e il corpo rilassato. Le spalle sono lontane dalle orecchie, il petto aperto, il mento parallelo a terra. Rilassa bene anche il viso. Per tre volte tendi e rilassa tutto il corpo e porta sempre più il rilassamento ad ogni parte. Appoggia lo sguardo tra le sopracciglia, senza tensione, e segui ora le indicazioni di Yogananda:

Fissa la mente tra le sopracciglia, sul lago senza parole della pace. Osserva l’eterno cerchio delle onde di pace intorno a te. Quanto più l’osservi con attenzione, tanto più sentirai le onde di pace estendersi dalle sopracciglia alla fronte, dalla fronte al cuore, e da lì a ogni cellula del tuo corpo. Ora le increspature di pace hanno lasciato le rive del tuo corpo e la pace inonda il vasto territorio della tua mente. Ecco che la pace dilaga oltre i confini della tua mente e si espande in infinite direzioni tutt’intorno a te, ovunque.

Afferma mentalmente: «Sono il principe della pace perenne, che recita la sua parte in un dramma di sogni tristi e lieti sul palcoscenico dell’esperienza» (Meditazioni metafisiche, 1932).

Condividi l’articolo su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Articoli recenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2020© Ananda Edizioni. All Right Reserved.
Fraz. Morano Madonnuccia, 8 – 06023, Gualdo Tadino (PG)
[email protected] | +39 075 914 83 75
C.F. e P.IVA 01978460549 | Privacy e Cookie Policy