Tendi con volontà, rilassa e percepisci

Oltre ai benefici più noti, gli esercizi di Ricarica di Yogananda sono un’ottimo strumento per bilanciare e distribuire l’energia nel corpo: per questo sono la pratica che avrebbe portato in un’isola deserta. Provare per credere!

di Parvati Helen Broom

Come per ogni insegnamento “Vero”, gli Esercizi di Ricarica offrono alcune esperienze condivise a tutti coloro che li praticano: una maggiore consapevolezza dell’energia, il senso di essere radicati nel corpo con leggerezza, grazia, potere e facilità, e un maggiore risveglio e controllo sulla propria forza di volontà. Il viaggio di ogni individuo durante la pratica degli esercizi, tuttavia, è probabilmente unico come lo è chi li pratica! Questo perché gli Esercizi di Ricarica lavorano principalmente a livello della Coscienza, e quindi le manifestazioni mentali, emotive e fisiche che si sperimentano sono una conseguenza dei cambiamenti che avvengono al livello più profondo, all’interno; non esiste un risultato generale, una “taglia unica”!

L’ “essenza” della serie dei 39 esercizi, (esercizi basati sui principi di vibrazione e resistenza) è il titolo di questo blog: “Tendi con volontà, rilassa e percepisci”; un principio in base al quale Yogananda voleva che i suoi studenti Yogoda vivessero, non che ne facessero semplicemente una regola per praticare la ricarica! In sostanza, entrare in uno stato di tensione (leggi “azione” o “attività” qui) dovrebbe sempre essere una scelta cosciente da parte nostra, ottenuta utilizzando la nostra volontà piuttosto che essere guidati da abitudini inconsce. In questo modo, il nostro stato naturale è quello del “sentirsi rilassato” e usiamo la nostra volontà per muoverci nella vita agendo (“tendendo”) consapevolmente. Addio stress pesante e tensione inconscia! Addio resistenza e apatia! Benvenuti benessere e felicità!

Gli esercizi di ricarica sono un modo fantastico per spostare l’energia all’interno del nostro sistema, non semplicemente per aumentarla. Sono inestimabili quando è necessaria una spinta o una ricarica, sì, ma sono anche importanti in quei momenti in cui c’è molta energia all’interno del sistema ma il flusso è bloccato e successivamente si accumula rabbia, irritabilità o tensione. Allo stesso modo, nei momenti in cui c’è molta energia che fluttua nel sistema ma non ne abbiamo abbastanza consapevolezza o controllo e così iniziamo a sentirci sopraffatti e non concentrati, o “emotivi”. Usando gli Esercizi di Ricarica come un modo per regolare e bilanciare le nostre energie, possono davvero aiutarci a capire cosa significa diventare un Maestro di noi stessi!

Se riusciamo a vedere la nostra coscienza come una bellissima sinfonia orchestrale, gli Esercizi di Ricarica sono gli strumenti attraverso i quali noi, il direttore, possiamo creare un’armonia perfetta: più energia qui, più relax qui… Che regalo fantastico! Senza allontanarci dai principi degli esercizi e da come Paramhansa Yogananda li ha insegnati, diventare sempre più consapevoli di come usarli per portarci in uno stato di armonioso benessere è davvero prezioso. Yogananda ha definito gli Esercizi di Ricarica come la sua scelta per un’isola deserta… Se impariamo come applicare con successo nelle nostre vite l’essenza che sta dietro ad essi, forse scopriremo anche noi perché lo ha fatto!

English readers

Tense with Will, Relax and Feel

As with any ‘True’ teaching, the Energisation Exercises offer certain shared experiences to all who practise them: a greater awareness of energy; a sense of being rooted in the body with lightness, grace, power and ease, and an increased awakening of and control over one’s will power. The journey of each individual throughout their practice of the exercises, however, is likely to be as unique as each practising individual! This is because the Energisation Exercises work principally on the level of Consciousness, and therefore the mental, emotional and physical manifestations one experiences are a consequence of changes taking place at the deepest level within; there is no generic ‘one-size-fits-all’ outcome there!

The ‘essence’ of the series of 39 exercises, (exercises based on the principles of vibration and resistance), is the title of this blog: ‘Tense with will, relax and feel’; a principle which Yogananda likely intended his Yogoda students to live by, not simply by which to practise Energisation! In essence, moving into a state of tension (read ‘action’ or ‘activity’ here) should always be a conscious choice on our part, achieved by using our will rather than being driven by subconscious habits. In this way, our natural state is the one of ‘relaxed feeling’, and we use our will to move through life acting (‘tensing’) consciously. Bye-bye heavy stress and unconscious tension! Bye-bye resistance and apathy! Hello wellbeing and happiness!

The Energisation Exercises are a fantastic way to move energy within the system, not simply increase it. They are invaluable when a boost or a recharge is needed, yes, but they are also relevant in those moments when there is plenty of energy within the system but the flow is blocked and subsequently anger, irritability or tension is building. Likewise, in those moments when there is  plenty of energy surging through the system but we do not have enough conscious awareness or control of it and so we begin to feel overwhelmed and uncentred, or ‘emotional’. In using the Energisation Exercises as a way to regulate and remedy our energies, they can truly help us to understand what it means to become a Master of ourselves… and to become one!

If we can see our consciousness as a beautiful orchestral symphony, the Energisation Exercises are the instruments through which we, the conductor, can create perfect harmony: more energy here, more relaxation here… What a fantastic gift! Without veering away from the principles of the exercises and how Paramhansa Yogananda taught them, becoming ever more conscious of how to use them to bring us into a state of harmonious wellbeing is truly precious. Yogananda named the Energisation Exercises as his ‘desert-island’ pick… If we learn how to successfully apply the essence behind them in our own lives perhaps we too will discover for ourselves why he did so!

Condividi l’articolo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Articoli recenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2021© Yogananda Edizioni Srl – Impresa sociale. All Right Reserved.
Frazione Morano Madonnuccia, 7 – 06023, Gualdo Tadino (PG)
[email protected] | +39 075 914 83 75
C.F. e P.IVA 03761550544 – N.REA PG-311962 | Privacy e Cookie Policy