Vivo senza paura /I live without fear

La paura è separazione: ritrova sicurezza nell’unione con l’amore divino

di Nayaswami Uma

Vivo Senza Paura. Questo è il titolo di una canzone di Swami Kriyananda e sembra particolarmente pertinente ora che in tutto il mondo ci troviamo di fronte alla crisi sanitaria creata dal Corona virus. Le parole di questa canzone possono ispirarci a rivolgerci a Dio per chiedere aiuto e sostegno in ogni sfida che affrontiamo nella vita.

In questo canto Swamiji dice: “… Mio Signore, al tuo cospetto, io vivo senza paura. Attraverso la tempesta, la neve, la marea turbolenta, il tocco della Tua mano è la mia forza e la mia guida“.

La fede in Dio è la nostra armatura contro ogni ostacolo e contro ogni paura. Quando dimentichiamo l’amore incondizionato di Dio per noi, siamo veramente isolati da qualsiasi conforto o sostegno per farci superare qualsiasi cosa dobbiamo affrontare. Dio ama tutti, Dio ama il mondo, e il mondo è fatto di individui. Dio ama voi. Ora, come siete, anche imperfetti, o in difficoltà e timorosi. Chiedete il Suo aiuto e la Sua guida.

Gesù disse nel vangelo di Matteo: “Venite a me, voi tutti che siete stanchi e portate pesanti fardelli, e io vi darò riposo“. “Prendete il mio giogo su di voi e imparate da me, perché io sono mite e umile di cuore, e troverete riposo per le vostre anime”.

Avere fiducia in Dio significa darsi a Dio, con la stessa fiducia che un bambino si aspetta da una madre e da un padre amorevoli che si prendano cura di lui. Possiamo aspettarci questa stessa sicurezza e conforto da Dio, e possiamo affidarci alla fede e alla fiducia in Dio in modo che dentro di noi i nostri cuori siano calmi e liberi. Più che mai in tempi difficili dobbiamo ricordare che siamo i figli amati di Dio.

Paramhansa Yogananda ha detto: “Ricordate, Dio è con voi“. Più meditate e cercate di contattarlo, più spesso lo sentirete con voi. La paura è un’emozione inutile. Non dovete avere paura di nulla“.

Ecco qui alcuni suggerimenti per fortificare la sintonia divina e allontanare la paura:

  • Passate del tempo con Dio ogni giorno in meditazione
  • Parlate con Dio, non solo per fare richieste ma per condividere le vostre preoccupazioni e paure.
  • Chiedete a Dio di guidarvi e di proteggervi in ogni cosa, di venire a voi come amore, pace e calma.
  • Pregate per il mondo e per coloro che hanno bisogno di guarire nel corpo, nella mente e nello spirito.
  • Ringraziate Dio per la sua presenza e per l’approfondimento della vostra fede.
  • Leggete libri o articoli di fede e di trasformazione per ispirarvi.
  • Leggete o ascoltate le notizie e ciò che accade nel mondo ma non continuamente.
  • Mettete costantemente la vostra mente e il vostro cuore su cose che vi calmano e vi inspirano alla fede e alla fiducia nella potenza e nell’amore di Dio. Questo vi aiuterà a mantenere la vostra mente e il vostro cuore liberi dalla paura e dalla preoccupazione.
  • Per aumentare il senso di sicurezza, ripetete regolarmente un’affermazione, come quella qui sotto. Ditela ad alta voce e, gradualmente, se più morbida, sussurratela, poi sussurratela, poi ripetetela mentalmente.

Vivo nella fortezza della presenza interiore di Dio. Niente e nessuno può sfondare queste mura e farmi del male” – Swami Kriyananda, da Affermazioni per l’Autoguarigione

Se ti è piaciuto questo articolo, pensiamo possa piacerti anche questo libro:

https://www.anandaedizioni.it/shop/libri/come-essere-sempre-felici/

***

(from today, articles by English speaking authors will be also published in original language)

I Live without fear

This is the title of a song by Swami Kriyananda and it seems especially pertinent now as all over the world, we face the health crisis created by the corona virus. The words in this song can inspire us to turn to God for help and support in any challenges we face in life.

In this song Swamiji says, “… My Lord in your presence, I live without fear. Through tempest, through snows, through turbulent tide, the touch of Your hand is my strength and my guide.”

Faith in God is our armor against any obstacle, and against any fear. When we forget God’s unconditional love for us, we are truly isolated from any comfort or support to get us through whatever it is we are facing. God loves everybody, God loves the world, and the world is made up of individuals. God loves you. Now, as you are, imperfect, perhaps struggling and fearful. Ask for His help and guidance.

Jesus said in the gospel of Matthew, “Come to me, all you that are weary and are carrying heavy burdens, and I will give you rest. Take my yoke upon you, and learn from me; for I am gentle and humble in heart, and you will find rest for your souls.”

Trusting God means giving yourself to God, as confidently as a child expects a loving mother and father to take care of her. We can expect this same security and comfort from God so that within us our hearts are calm and free. More than ever in challenging times we must remember we are beloved children of God.

Paramhansa Yoganada said, “Remember, God is with you. The more you meditate and try to contact Him, the more often you will feel Him with you. Fear is an unnecessary emotion. You must not be afraid of anything.”

Here some suggestions:

  • Spend time with God every day in meditation
  • Talk to God, not only to make requests but to share your concerns and fears
  • Ask God to guide you and and protect you in all things, to come to you as love, peace and calmness
  • Pray for the world and for those you know in need of healing in body, mind and spirit
  • Thank God for His presence and for deepening your faith
  • Read inspiring books or articles of faith and transformation
  • Read or listen to the news and what is happening in the world but not continuously
  • Constantly put your mind and heart on those things that will calm and inspire you to faith and trust in God’s power and love. This will help you to keep your mind and heart free of fear and worry.
  • Repeat an affirmation regularly, like the one below. Say it out loud and gradually say if softer, then whisper it, then repeat it mentally.

“I live in the fortress of God’s inner presence. Nothing and no one can break through these walls and harm me.” Swami Kriyananda in Affirmations for Self-Healing (this one is for Security)

Condividi l’articolo su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

Articoli recenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright 2021© Yogananda Edizioni Srl – Impresa sociale. All Right Reserved.
Frazione Morano Madonnuccia, 7 – 06023, Gualdo Tadino (PG)
[email protected] | +39 075 914 83 75
C.F. e P.IVA 03761550544 – N.REA PG-311962 | Privacy e Cookie Policy