Cos’è la gioia? (2)

Rispondono i bambini della seconda elementare di Scorcello (Gubbio)

di Joy Times

Nella nuova puntata della nostra inchiesta, abbiamo riproposto ancora la domanda tormentone:

“Cos’è la gioia?”

Questa volta il nostro campione è un manipolo scanzonato di vispi bambini della seconda elementare di Scorcello (Gubbio), parte della direzione didattica G. Matteotti.

11 musetti, 4 maschi e 7 femmine, che incarnano già a vista la gioia. Devono solo trovare le parole per ricoprirla, come un pacco regalo. Dare pelle al sorriso.

Per farlo, le maestre li hanno fatti salire su un treno delle emozioni, hanno dovuto attraversare le pesanti lande della tristezza, dove tutto premeva verso il basso, e poi sentire che per provare gioia dovevano risalire. Quindi era qualche cosa che portava verso l’alto. Che cosa? L’energia? Intuizioni yogiche che nascono dalla purezza!

Per darne conto hanno alla fine deciso di esprimersi a colori: in questa gallery i risultati.

E per te cos’è la gioia? Riesci a definirla in 10 parole?

Condividi l’articolo su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

Articoli recenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright 2021© Yogananda Edizioni Srl – Impresa sociale. All Right Reserved.
Frazione Morano Madonnuccia, 7 – 06023, Gualdo Tadino (PG)
[email protected] | +39 075 914 83 75
C.F. e P.IVA 03761550544 – N.REA PG-311962 | Privacy e Cookie Policy